domenica 27 maggio 2012

Torte relax

Cucinare mi rilassa, anche se dopo detesto pulire.. L'altra notte ho cucinato il lampredotto alla fiorentina e ieri questa torta multistrato color latte e menta.





In questi giorni sono un po' demoralizzata: mio padre è in ricoverato in ospedale e tutti speriamo che non sia nulla di grave. Dopo quello che è successo recentemente a mia madre faccio presto a preoccuparmi per qualsiasi cosa, di qualunque entità essa sia. Siamo ottimisti però!


Vi do la mia buonanotte augurandovi in realtà una bellissima domenica (visto che sono le 05:25), spero lo sia anche per me :)

20 commenti:

  1. Sono sempre stata brava a cucinare, ma il disordine è la mia attitudine pià grande xD Spero vivamente che tuo padre stia meglio :)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Cerca di pensare positivo Camilla, pensare positivo attira cose positive.... cucinare rilassa anche me, mi toglie dalla testa i pensieri "fissi".....
    ciao topino, buonanotte!

    RispondiElimina
  3. ciao, che bello il tuo blog!!!! mi sono unita ai tuoi lettori...fallo anche tu se ti va di sostenermi!!!! aspetto una tua visita:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Speriamo per tuo padre, intanto ti faccio i complimenti per questo dolce bello anche a vedersi!

    Gigi

    RispondiElimina
  5. ciao cara mi sono iscritta! in bocca al lupo per il tuo papà!

    http://martins1986.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. ne so qualcosa di preoccupazioni ma..spero che il tuo babbo torni presto a casa!
    anche a me rilassa cucinare però non cucino la carna, brava te col lampredotto che piace tanto al mio Lui! io preferisco la torta...mmmhh

    RispondiElimina
  7. Leggo solo ora questo tuo post. Come va?

    RispondiElimina
  8. che torta invitante! tutto bene tuo papà?

    RispondiElimina
  9. Un abbraccio a tuo babbo... e complimenti per torta! Me ne sparerei volentieri una fettona ora!

    RispondiElimina
  10. le torte rilassano. a farle e mangiarle :)
    speriamo che le cose vadano per il meglio allora!

    RispondiElimina
  11. Ciao, c'è qualcosa per te nel mio blog :)

    RispondiElimina
  12. Benvenuta sul mio blog!
    Ricambio con piacere, mi sono divertita a girellare per qui!
    Un caro saluto...
    Silvia

    RispondiElimina
  13. ciao camilla,
    grazie per esserti unita a me.
    ho appena letto questo tuo post.. ti faccio un gran in bocca al lupo per il tuo papà allora.
    vaty

    RispondiElimina
  14. Ciao Camilla, ti ho trovata subito simpatica e ti ho immaginata con la parlata pisana che mi fa "scompisciare" dal ridere! Ho i suoceri pisani quindi lo so bene! Se ti va di passare a trovarmi sarai la benvenuta!

    RispondiElimina
  15. so inspiring! :)))
    i will stay cool and do plan Z... or plan H :D

    RispondiElimina
  16. Spero che nel frattempo tuo padre si sia rimesso. Arrivo solo adesso nel tuo blog.
    Sicuramente è molto rilassante preparare torte... ma dopo non sempre si ha voglia di ripulire tutta la cucina! Grazie per essere passata da me, così ti ho conosciuto! E soprattutto spero di rileggerti presto, significherà che le cose stanno andando meglio. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Che torta meravigliosa, complimenti!Anch'io come te sono preoccupata per il mio papà, si prevede qualcosa di non buono, e sono in ansia finchè non ho il risultato della TAC.Ti auguro tutto bene per il tuo papà e spero anche per il mio! E' stato un piacere conoscerti,mi unisco ai tuoi sostenitori,se ti va passa a trovarmi! A presto...Molly

    RispondiElimina
  18. Gnam gnam, invitante la fotografia lì sopra... Beata te, io in cucina sono letteralmente UNA FRANA o, per meglio dire UN PERICOLO!!! XD
    Spero che la tua proccupazione passi presto, non è mai una bella cosa quando c'è di mezzo un ospedale.
    Comunque ho cominciato or ora a seguirti e devo dire che mi piace molto il tuo blog. Ti invito a passare da me, quando avrai un po' più di tempo. XO
    Pauley :3

    RispondiElimina
  19. Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da Antonella autrice del blog Il tempo ritrovato e leggi questo articolo capirai il perché

    http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
    > utm_source=BP_recent


    stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
    Oggi leggi l’articolo sul blog di Antonella poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da Antonella, copia il post che pubblicherà e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me e Antonella in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  20. ciao cara..mi dispiace per quello che stai passando ti sono vicina..
    vedrai che tutto si risolverà!

    un abbraccio

    RispondiElimina

Torte relax

Cucinare mi rilassa, anche se dopo detesto pulire.. L'altra notte ho cucinato il lampredotto alla fiorentina e ieri questa torta multistrato color latte e menta.





In questi giorni sono un po' demoralizzata: mio padre è in ricoverato in ospedale e tutti speriamo che non sia nulla di grave. Dopo quello che è successo recentemente a mia madre faccio presto a preoccuparmi per qualsiasi cosa, di qualunque entità essa sia. Siamo ottimisti però!


Vi do la mia buonanotte augurandovi in realtà una bellissima domenica (visto che sono le 05:25), spero lo sia anche per me :)

20 commenti:

  1. Sono sempre stata brava a cucinare, ma il disordine è la mia attitudine pià grande xD Spero vivamente che tuo padre stia meglio :)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Cerca di pensare positivo Camilla, pensare positivo attira cose positive.... cucinare rilassa anche me, mi toglie dalla testa i pensieri "fissi".....
    ciao topino, buonanotte!

    RispondiElimina
  3. ciao, che bello il tuo blog!!!! mi sono unita ai tuoi lettori...fallo anche tu se ti va di sostenermi!!!! aspetto una tua visita:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Speriamo per tuo padre, intanto ti faccio i complimenti per questo dolce bello anche a vedersi!

    Gigi

    RispondiElimina
  5. ciao cara mi sono iscritta! in bocca al lupo per il tuo papà!

    http://martins1986.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. ne so qualcosa di preoccupazioni ma..spero che il tuo babbo torni presto a casa!
    anche a me rilassa cucinare però non cucino la carna, brava te col lampredotto che piace tanto al mio Lui! io preferisco la torta...mmmhh

    RispondiElimina
  7. Leggo solo ora questo tuo post. Come va?

    RispondiElimina
  8. che torta invitante! tutto bene tuo papà?

    RispondiElimina
  9. Un abbraccio a tuo babbo... e complimenti per torta! Me ne sparerei volentieri una fettona ora!

    RispondiElimina
  10. le torte rilassano. a farle e mangiarle :)
    speriamo che le cose vadano per il meglio allora!

    RispondiElimina
  11. Ciao, c'è qualcosa per te nel mio blog :)

    RispondiElimina
  12. Benvenuta sul mio blog!
    Ricambio con piacere, mi sono divertita a girellare per qui!
    Un caro saluto...
    Silvia

    RispondiElimina
  13. ciao camilla,
    grazie per esserti unita a me.
    ho appena letto questo tuo post.. ti faccio un gran in bocca al lupo per il tuo papà allora.
    vaty

    RispondiElimina
  14. Ciao Camilla, ti ho trovata subito simpatica e ti ho immaginata con la parlata pisana che mi fa "scompisciare" dal ridere! Ho i suoceri pisani quindi lo so bene! Se ti va di passare a trovarmi sarai la benvenuta!

    RispondiElimina
  15. so inspiring! :)))
    i will stay cool and do plan Z... or plan H :D

    RispondiElimina
  16. Spero che nel frattempo tuo padre si sia rimesso. Arrivo solo adesso nel tuo blog.
    Sicuramente è molto rilassante preparare torte... ma dopo non sempre si ha voglia di ripulire tutta la cucina! Grazie per essere passata da me, così ti ho conosciuto! E soprattutto spero di rileggerti presto, significherà che le cose stanno andando meglio. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Che torta meravigliosa, complimenti!Anch'io come te sono preoccupata per il mio papà, si prevede qualcosa di non buono, e sono in ansia finchè non ho il risultato della TAC.Ti auguro tutto bene per il tuo papà e spero anche per il mio! E' stato un piacere conoscerti,mi unisco ai tuoi sostenitori,se ti va passa a trovarmi! A presto...Molly

    RispondiElimina
  18. Gnam gnam, invitante la fotografia lì sopra... Beata te, io in cucina sono letteralmente UNA FRANA o, per meglio dire UN PERICOLO!!! XD
    Spero che la tua proccupazione passi presto, non è mai una bella cosa quando c'è di mezzo un ospedale.
    Comunque ho cominciato or ora a seguirti e devo dire che mi piace molto il tuo blog. Ti invito a passare da me, quando avrai un po' più di tempo. XO
    Pauley :3

    RispondiElimina
  19. Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da Antonella autrice del blog Il tempo ritrovato e leggi questo articolo capirai il perché

    http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
    > utm_source=BP_recent


    stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
    Oggi leggi l’articolo sul blog di Antonella poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da Antonella, copia il post che pubblicherà e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me e Antonella in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  20. ciao cara..mi dispiace per quello che stai passando ti sono vicina..
    vedrai che tutto si risolverà!

    un abbraccio

    RispondiElimina

Categories